29-10-2022
News dalla parrocchia 30-10
Settimanale
FESTA DEI SANTI E COMMEMORAZIONE DEI DEFUNTI
Due feste a noi care e che con un`apparente contraddizione, sono liturgicamente unite. La gioia dei santi in Paradiso con Dio Padre, Gesù e Maria, ma subito vicino la mestizia del ricordo dei nostri cari defunti. Perchè la Chiesa li ricorda vicini, insieme?
Non comprendiamo la domanda e forse tantomeno la risposta, perché può mancarci uno sguardo di fede sulle vicende della vita. La morte ci separa dalla persona cara, diciamo. E nemmeno dirci Ci ritroveremo in Paradiso colma il vuoto che ritrovo nel cuore!
Già, questa drammatica esperienza che molti tra noi vivono, ci lascia senza parole! E solo la vita frenetica, la superficialità o l`indifferenza non ci fanno percepire il peso di questo vuoto.
A chi con più sensibilità lo avverte, ecco giungere la promessa di Gesù Io sono con voi tutti i giorni della vita unito alla beatitudine che vivono coloro che a Lui si affidano e cercano la sua compagnia.
Occorre convertirci a Lui, volgere lo sguardo, riconoscerlo presente in ogni circostanza della vita. Ma è come se i nostri cuori fossero rattrappiti, rinchiusi in una sorta di gelo che proviene dalle nostre idee, dai nostri schemi di vita che, pur essendo chiusi all`amore, e scomodi, ci attraggono di più di Cristo!
Così non fu per i santi che hanno rotto con questi schemi e paure ma si sono lasciati afferrare da Cristo! Lo hanno seguito, a volte anche con innegabile fatica e travaglio, ma che hanno sempre colto come il senso, il compimento e la pienezza della vita, in attesa dell`incontro in paradiso nell`eternità. Ciò che già accade per i nostri cari morti. Che pur piangiamo, ma con la certezza che ora godono la pace e la beatitudine anticipata dai bei momenti terreni. Togliete tutto questo cosa resta?

VITA DELLA COMUNITA`
- Con giovedì 3 novembre orario S. Messe feriali: ore 17.00 Fraciscio e Madesimo; ore 18.00 Campodolcino per il ritorno allora solare.
- Abbiamo accompagnato alla casa del Padre i nostri fratelli e sorelle defunti: a Campodolcino Marialba Fanetti e Giorgio Guanella; a Isola Rino Paggi.
- Si sono uniti in matrimonio a Campodolcino sabato 29 ottobre Matteo Pighetti e Lucia De Alberti
- Riceve il battesimo a Madesimo domenica 30 ottobre Giulia Riva
- Venerdì 4 novembre riunione del consiglio pastorale: ore 20.30 ad Isola in casa parrocchiale
- Alle S. Messe di domenica 6 novembre ricorderemo i caduti nelle guerre e pregheremo ai piedi dei monumenti dedicati

LIBRI E PUBBLICAZIONI
Sono disponibili, gratuitamente, nelle chiese o chiedendo a noi preti, pubblicazioni per approfondire la conoscenza di san Luigi Guanella. Leggerli significa che la devozione spirituale diventa anche impegno concreto ad imparare e maturare la nostra fede secondo il carisma di san Luigi Guanella.

COMUNICAZIONE per il CATECHISMO
Quest`anno ci sarà qualche novità riguardo al catechismo proposto ai bambini delle scuole elementari.
Ne parleremo e rifletteremo insieme in consiglio pastorale, poi noi sacerdoti incontreremo i genitori dei bambini interessati. Seguiranno comunicazioni dettagliate.

LA PROCESSIONE A FRACISCIO
Anche con il tempo incerto quasi piovoso.
Ci sono piccoli eventi nella nostra comunità che fanno bene e condividerli spero ci aiutano. La tradizionale processione a Fraciscio per la festa di don Guanella rischiava di non essere fatta per il tempo incerto. Ma i presenti han chiesto a don Adelin di vivere ugualmente il momento di preghiera con don Luigi percorrendo le strade del paese. Non è stato possibile fare la processione con la statua, perché bagnandosi si sarebbe rovinata. Così si è svolta la processione con la reliquia!
Che questa devozione e affidamento al santo faccia crescere la nostra fede e carità come lui ci ha testimoniato ed espressione del suo carisma.