13-11-2022
News dalla parrocchia 13-11
Settimanale
UN ANNO DOPO
Tra le tante proposte, necessità, esigenze e lavori che mi hanno elencato al mio ingresso come parroco lo scorso anno e che ho trovato nelle varie parrocchie della comunità pastorale, c`è un consistente capitolo dedicato alle opere murarie e lavori burocratici amministrativi da iniziare o completare. Con semplicità, un pò di decisione e la preziosa collaborazione degli organismi di partecipazione (consigli affari economici e pastorale) e diversi volontari ecco quanto in questo primo anno è stato realizzato. Elenco solo le opere principali e mi scuso se dimentico qualcosa.
Campodolcino: rifacimento del viale d`accesso (spese in parte sostenute con il contributo del comune); sostituzione dei corpi illuminanti in chiesa parrocchiale.
Fraciscio: taglio di due abeti ormai pericolanti, presso la grotta della madonna di Lourdes; assunzione della conduzione della ex casa parrocchiale.
Isola: saldo dei debiti relativi alla sistemazione della cripta. Sistemazione della casa parrocchiale che ora è pronta per l`accoglienza ed ospitalità; pulizia della ex casa parrocchiale.
Madesimo: è in corso la sistemazione di una lunga e onerosa serie di pratiche burocratiche ed amministrative relative ai beni della parrocchia.
Nelle cappelle e chiesette degli alpeggi sono stati completati i lavori di sistemazione della canonica degli Andossi; la realizzazione di uno scivolo di accesso alla chiesetta di Montespluga. Altri lavori necessari sono in corso d`opera: Stuetta: restauro dell`abside della chiesetta; la nuova tinteggiatura e sistemazione dei quadri all`interno; Campodolcino: rifacimento dell`altare nella chiesa parrocchiale; la realizzazione di una bussola di entrata nella chiesetta di Prestone; la sistemazione del piazzale della chiesa di Pianazzo e di alcune pratiche burocratiche amministrative. Non ultima, ricordo l`opera in corso di restauro della Madonna del Vendulèe di Pietra.
Ricordo altre opere realizzate, come la pesca a Madesimo e a Campodolcino con buone raccolte di fondi per le missioni guanelliane e le opere parrocchiali.
Ed infine l`impegno e la disponibilità a tenere pulite e ordinate le nostre chiese.
Tra le opere educative ricordo la proposta del catechismo e dell`oratorio estivo che ha coinvolto tanti bambini e ragazzi con grande soddisfazione, per loro e per genitori e nonni.
La generosità economica di molti, senza richieste particolari, e perciò ancor più significativa, ha permesso il compimento di queste opere materiali.
Sono stato favorevolmente sorpreso da quanti hanno dato disponibilità per la realizzazione delle opere elencate mettendo a disposizione energie, tempo, competenze e mezzi unicamente per il bene della comunità.
Mi hanno insegnato che il bene si fa e poi si dimentica perché lo ricorda solo Dio. Perciò non faccio i nomi di coloro che si sono prodigati per il bene di tutti in queste opere, materiali ed educative. Concludo ricordando che tutti coloro che partecipano in questi modi alla vita della comunità, la edificano per il bene di tutti. Ora attendo, proprio per questo coinvolgimento, qualcosa di ancor più bello, grande e portatore di gioia per coloro che vivono nella e per la comunità cristiana.

ORATORIO CAMPODOLCINO INVITA
20 novembre giornata insieme per adolescenti e giovani
- S. Messa alle 11.00
- Pranzo in oratorio (iscriversi entro giovedì 17 da don Marco e don Adelin); testimonianza di vita guanelliana
- 15.30 Giochi per tutti

COMUNICAZIONE PER IL CATECHISMO
Abbiamo iniziato gli incontri con le mamme dei bambini che intendono seguire la proposta del catechismo. I cambi annunciati e presentati, con le debite ragioni richiedono di essere ben compresi per essere accettati. Inizia una nuova modalità di ammissione ai sacramenti dell`iniziazione cristiana. Capisco le difficoltà a comprendere tutto ciò, ma è inevitabile questo cambiamento.
Ciò comporta anche l`aumento dei gruppi di catechismo e la conseguente necessità di persone disponibili ad assumere il ministero di catechista. La nostra comunità cristiana si augura che ci siano persone generose, disponibili e di fede per svolgere questo prezioso servizio collaborando con i preti. E` vero, occorre un po` di preparazione e di inserimento nei gruppi di catechismo, ma lo faremo insieme. Perciò chi è intenzionato si metta in contatto con don Marco.

VITA DELLA COMUNITA`
- Festa di san Gregorio Taumaturgo a Portarezza: giovedì 17 novembre, S. Messa alle ore 10.00.
- Incontro per persone vedove giovedì 17 novembre alle ore 14.30 a Chiavenna. Per informazioni don Vincenzo 3467472048 o Ida 3331909060.
- Anniversari matrimonio a Madesimo: sabato 19 novembre alla Messa delle 18.00. Chi desidera ringraziare il Signore per gli anni vissuti insieme dia il proprio nominativo a don Marco o Paola (3398191161). Anche nelle altre comunità celebreremo comunitariamente gli anniversari e seguirà comunicazione in merito.

BANCO ALIMENTARE
Sabato 26 colletta nazionale raccolta di cibi a lunga scadenza.